Corrections House – Last City Zero

low1-e1383260726942

Gente di Eyehategod, Neurosis, Buried At Sea e Yakuza. Come se Philip Zimbardo continuasse a spiegare perchè ad Abu Ghraib c’erano persino delle soldatesse a seviziare prigionieri. Reading di tortura e di cani che ridono, davvero. Tra le cose migliori dell’anno e dell’ultimo industrial.

Un pensiero su “Corrections House – Last City Zero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...